Tarabusino
Voltolino
Storno roseo
Tuffetto
Sgarza ciuffetto
Beccamoschino
Canapiglia
Upupa
Rondine
Canapino maggiore
Capinera
Cavaliere d'Italia
News - Novità
Quattrocchi_San_Giuliano_parco_13_5_2017_0981_.JPGIl 13/5/2017 un bell'immaturo di Quattrocchi ha sostato in uno stagno del parco: le specie ora vanno a 171!
Frullino_San_Giuliano_Parco_25_4_2017_1241_.jpgIl 25/4/2017 osservato in alimentazione un Frullino; le specie per il parco salgono a 170!
Calandrella_San_Giuliano_parco_3_4_2017_6468_.JPGIl 3/4/2017 osservata posata su un prato una Calandrella, specie piuttosto rara in provincia. Le specie salgono a 169!
Fistione_turco_San_Giuliano_parco_27_3_2017_1564_.JPGNel marzo 2017 due Fistioni turchi hanno sostato nel parco portando il totale delle specie a 168!
Oca_lombardella_Parco_San_Giuliano_9794.jpgIl 9/2/2017 osservate in volo un gruppo di Oche lombardelle (foto e osservazione di Antonio Bossi). Le specie salgono a 167!
mignattaio_3_3676.jpgVerso la fine di marzo 2016 ben 4 nuove specie sono state osservate nel parco: Tarabuso, Mignattaio, Forapaglie castagnolo e Lucherino arrivando ad un totale di ben 165 specie (osservazioni di Bossi Antonio e Emanuele Stival)
cigno_nero_9_7425.jpgE seconda un bel Cigno nero passato in volo (sempre osservato e fotografato da Emanuele Stival il 8/9/2015).
civetta_9_7074.jpgIl giorno, 8/9/2015, due nuove specie osservate e fotografata da Emanuele Stival e che portano il totale delle specie a 160: prima la Civetta.
pivieressa_6_3804.jpg156esima specie ornitica per il Parco: la Pivieressa. Osservata e fotografata da Emanuele Stival il 23/6/2013 si è posata per pochi secondi nella parte meridionale oggetta a lavori e con piccole zone allagate.
pisgol_3_2850.jpgNella stessa data dell'osservazione precedente,  il 13/3/2013 è stata osservata da Emanuele Stival la rara Pispola golarossa (osservata qualche giorno prima anche da Antonio Bossi).
fiscil_3_2634.jpgNuova presenza rilevata nel 2013 con le prime osservazioni a partire da marzo (il soggetto in foto è stato fotografato il 13/3/2013) è il Fischione del Cile, specie non ancora appartenente all'avifauna italiana e relativa ad un soggetto probabilmente fuggito dalla cattività.
ronros7792.jpgIl parco non cessa di stupire. Il 12/8/2012 Atos Pastorini osserva tre Spatole girare sopra il parco quasi con l'intento di posarsi, ma poi proseguono verso la vicina laguna di Venezia. Il totale delle specie aumenta ancora una volta arrivando ora a 153.
ronros7792.jpgBellissima ultima osservazione nel parco. Antonio Bossi prima, ed Emanuele Stival poi, nuova specie per il parco, hanno incontrato un'ennesiama nuova specie: la Rondine rossiccia. L'avvistamento risale al 9/4/2012. Il totale delle specie è giunto ora a ben 152.
gufo_comune_1748.jpgAncora nuova specie per il parco, anche se recentemente l'ambiente è abbastanza scaduto; lo stagno nord in estate / autunno 2011 è rimasto praticamente a secco. Il 27/6/2011 è stato osservato posato su un corrimano un Gufo comune da Luca Mamprin.
fiorra_db.jpgNuova specie per il parco: il Fiorrancino. Questo soggetto è stato osservato da Davide Baldan il 26/2/2011. Il totale delle specie è giunto ora a ben 150!
zigden_0244.jpgDopo vari anni viene di nuovo osservato un ospite invernale molto raro: lo Zigolo delle nevi. Osservato dapprima il 26/11/2010 da Selina Zampedri e poi da Emanuele Stival, Alvise Luchetta, Fabio Sabbadin e Stefano Borella il giorno seguente (27/11/2010).
peppola_chimag.jpgAnche in un periodo non molto ricco per l'avifauna presente al parco c'è stata la possibilità il 27/10/2010 di osservare due nuove specie. Alla mattina tre Chiurli maggiori sono transitati in volo verso ovest (nella foto in basso un individuo e ne riquadro piccolo uno dei tre soggetti fotografati in volo). Nel pomeriggio invece è stata osservata una Peppola inbrancata con vari Fringuelli (nella foto in alto un soggetto e nel riquadro l'individuo fotografato al parco mentre mangiava a terra). Il totale delle specie sale ora a 149. Osservazioni di Emanuele Stival.
Cornacchia neraAncora un aumento delle specie osservate nel parco che passa a 147. L'osservazione  che poteva essere "banale" di una cornacchia che attaccava una Poiana si è invece scoperto essere interessante: osservando meglio invece di una solita Cornacchia grigia si è visto che si trattava di una Cornacchia nera, specie non tanto comune in provincia di Venezia nei mesi invernali. Osservazione di Emanuele Stival il 15/10/2010.
rondone pallidoInteressantissima osservazione non solo per il parco, ma per l'intera area della provincia di Venezia; Almeno un Rondone pallido (specie molto difficile da riconoscere e distinguere dal Rondone comune) è stato visto e fotografato il 17/8/2010 (osservazione Emanuele Stival). La lista ora ammonta a 146 specie dopo la revsione e correzione di marzo 2010.
marmin8045.jpgDopo il... transito dell'Heineken Jammin festival gli uccelli del parco si sono un po' tranquilizzati. Gradevole sorpesa quindi poter osservare il 14/7/2010 un Marangone minore in sosta su uno degli stagni (osservazione Emanuele Stival).
Tempo di bilanci di fine anno e... di aggiustamenti e correzione di alcuni errori. E' stata aggiornata la check list degli uccelli del parco di San Giuliano aggiungendo una segnalazione giunta solo ora da Alessandro Sartori relativa ad una Cicogna bianca in volo basso il 20/5/2007. E' stata poi tolta dalla check list una riga doppia relativa alla Sterna zampenere ed aggiunta una specie che era sfuggita: il Prispolone (osservato nel parco il 7/5/2008 da Emanuele Stival). Il totale quindi delle specie ornitiche osservate nel parco giungie, ad oggi, a ben 143! (Nella foto una Cicogna bianca in volo non fotografata però al parco).
Il Natale ha riservato una gradita sorpresa per Selina Zampedri che il 25/12/2009 ha visto e fotografato una Oca selvatica in sosta sui prati mentre si alimentava. Come per l'Airone guardabuoi osservato pochi giorni prima, queste specie in precedenza erano state osservate in solo volo alto e direzionale, senza quindi uno stretto legame con il territorio.
Bella conferma per l'Airone guardabuoi. Antonio Bossi ha infatti rilevato la presenza (invernale) di 5 individui che ha visto e fotografto il 23/12/2009.
Ennesima nuova osservazione per il parco, merito di Antonio Bossi che ha visto e fotografto questa femmina di Mestolone il 5/11/2009 e porta ora il totale delle specie rilevate a 142!

In pochi giorni aggiunte altre due nuove specie all'avifauna del parco arrivando così a 141. Il 20/10/2009 prima e il 29/10/2009 sono stati osservati da Emanuele Stival alcuni Fanelli (nella foto in alto). Il 29/10/2009 sempre da Emanuele Stival  sono state osservate al margine dello stagno circolare (foto a fianco) due Ballerine gialle. Entrambe le specie sono prevalentemente visitatrici invernali nella provincia di Venezia.
Prima osservati il 1/9/2009 da Angelo Nardo, due Gambecchi nani, si sono fatti rivedere anche 2 giorni dopo, il 3/9/2009 da Emanuele Stival mentre si alimentavano su uno stagno. 139ma specie per il Parco.
Le sorprese non mancano mai al parco! Ecco questa volta osservata da Emanuele Stival un'ennesima nuova specie, la 138ma, un individuo di Codone in sosta il 20/8/2009 assieme ai Germani reali.
Una delle poche Nutrie sopravvissute nel parco di San Giuliano. Molto confidenti e simpatiche, questa in particolare sembra dire: mangia la frutta che ti fa bene.
Bellissimo ulteriore avvistamento che porta ad aumentare ancora il totale delle specie del parco a ben 137; il giorno 11/8/2009 è stata osservata da Emanuele Stival una Sterna zampenere per vari minuti in attività di pesca su uno stagno.
Altra aggiunta tra le specie del Parco; il giorno 2/8/2009 in una calda giornata estiva Antonio Bossi osserva in sosta sugli stagni questo individuo di Piro piro culbianco. La lista delle specie arriva ora a 136 specie.
Il giorno 18/6/2009 Antonio Bossi osserva in sosta sugli stagni questo individuo di Totano moro in abito estivo. Si aggiorna ancora così, in breve tempo la lista delle specie del parco giungendo a 135 specie.
Ancora una nuova specie, e fanno 134, nel giro di poco tempo. Il 15 maggio 2009 osservati da Emanuele Stival 2 mignattini piombati sostare in pesca almeno per mezzora sopra lo stagno nord. Si tratta di una specie non molto frequente durante le migrazioni in provincia di Venezia.
Un altra interessantissima osservazione di una vera rarità per il parco: ieri 14/5/2009 grazie ad Antonio Bossi (primo osservatore) e a Emanuele Stival che ha confermato l'osservazione è stato avvistato e fotografato un croccolone, portando il totale delle specie a 133! Si tratta di una specie che assomiglia molto al beccaccino ma è molto meno frequente durante le migrazioni.
Pur essendo una osservazione non recentissima, è ugualmente importante: si tratta di una averla capirossa osservata il 2 maggio 2008 da Umberto Bastianelli nel nostro "meraviglioso" parco. E' una specie molto rara, anche come migratrice, in tutta la provincia di Venezia e porta il totale delle specie del parco a 132.
Il 12 aprile 2009 Umberto Bastianelli osserva questa cutrettola della sottospecie feldegg piuttosto rara nel Veneto.
Il 4 aprile 2009 una nuova specie si aggiunge alla lista degli uccelli del parco: la sterpazzolina; osservata e fotografata magnificamente da Angelo Nardo. La lista delle specie osservate arriva così a 131 anche grazie anche all'aggiunta di altre due specie segnalate in passato e che non erano state considerate.
Nuova specie per il parco, la 128ima: osservato il 22/3/2009 da Antonio Bossi un bellissimo voltolino, e riosservato il 27/3/2009 da Stefano Castelli e Moreno Chillon. Si tratta di una specie molto elusiva e difficilissima da osservare che rimane spesso nascosto nella vegetazione acquatica. Il 1/4/2009 era ancora presente sul posto.
Check list degli uccelli del parco di San Giuliano in formato pdf -->

Mappa del parco in formato gif -->

Poster presentato al V° Convegno dei Faunisti Veneti in pdf -->

Estratto del poster presentato al V° Convegno dei Faunisti Veneti in pdf -->

Webmaster Emanuele Stival emanuelestival@yahoo.it - Tutti i diritti riservati © - Aggiornato 13/5/2017
Torna alla Home Page
Torna indietro